Purificami, o Signore:
sarò più bianco della neve.

Pietà di me, o Dio, nel tuo amore:
nel tuo affetto cancella il mio peccato
e lavami da ogni mia colpa,
purificami da ogni mio errore.

Purificami, o Signore:
sarò più bianco della neve.

II mio peccato, io lo riconosco,
il mio errore mi è sempre dinanzi:
contro te, contro te solo ho peccato,
quello che è male ai tuoi occhi io l’ho fatto.

Purificami, o Signore:
sarò più bianco della neve.

Categorie: Canti liturgici