Lam Mim Lam Mi
Non ho ancora un nome, non ho visto il sole ancora
Lam Mim Lam Mi
Il mio cuore batte ormai da qualche ora
Rem Lam Rem Lam
La mia voce con le orecchie non si può sentire
Sol Fa Mi Lam
Ma si sente con il cuore quello che ho da dire

Lam Sol Fa Mi
Voi che avete già firmato la condanna a morte
Lam Sol Fa Mi
E con un calcio avete chiuso a me tutte le porte
Fa Lam Fa Lam
Ascoltate: sono vivo e se mi avrete spento
Sol Fa Mi Lam
Maggio tornerà ogni anno ed io sarò nel vento

Maggio tornerà ogni anno, madri cieche e ingrate
Tornerà per ricordarvi quel che disprezzate
Quel che l’egoismo vostro oggi si divora
Maggio tornerà ogni anno e piangerete ancora

Mamma non respingermi non esser senza cuore
Non ti pentirai d’avermi dato un po’ d’amore
Anche se pensavi ormai di avere già deciso
Puoi salvarmi ancora, non mi hai ancora ucciso

Vai, ora, grida a tutto il mondo che hai sbagliato
Dì alle madri che son vivo anche se non son nato
Dì che voglio vivere, che sono già un bambino
Grida che chi uccide sarà sempre un assassino

Anche se la legge dice che mi puoi schiacciare
Mamma tu non cedere, non farti più ingannare
E la voce della vita si alzerà più forte
Contro chi vorrebbe la vittoria della morte (x2)